Home News Facebook: futuro concorrente di Stadia e xCloud nel gioco di streaming

Facebook: futuro concorrente di Stadia e xCloud nel gioco di streaming

- Advertisement -

La scorsa settimana abbiamo segnalato nelle nostre colonne la partnership tra GameLoft e Blacknut per lo sviluppo di un’offerta white label che consente a qualsiasi operatore di creare il proprio servizio di cloud gaming. Questa tendenza nel cloud gaming attira naturalmente l’attenzione di coloro che vorrebbero entrare in questo mercato con un futuro fiorente. E uno di loro ha appena rivelato le sue intenzioni.

È Facebook . Il social network americano ha appena acquisito una nuova start-up. Si chiama PlayGiga. La sua nazionalità è spagnola. E la sua attività è lo sviluppo di offerte di giochi cloud white label. Sviluppa quindi la propria tecnologia. Firma contratti con editori di videogiochi, come Square-Enix, Capcom, Warner Interactive, THQ Nordic, Disney, Sega e altri. Era quindi un’offerta simile a quella presentata da Gameloft e Blacknut.

Facebook avrebbe pagato 70 milioni di euro

Il prezzo pagato da Facebook per l’acquisizione di questa start-up non è ufficiale. La stampa spagnola afferma tuttavia che la società americana avrebbe speso 70 milioni di euro . E non è costoso pagare mettere le mani su questo piccolo gioiello. In effetti, Facebook non dovrà investire per creare il proprio servizio. È già tutto pronto. Tutto quello che deve fare è metterci sopra il suo nome.

In un messaggio pubblicato sui social network, il social network spiega che PlayGiga si unirà al team di Facebook Gaming, la piattaforma creata per competere con Twitch e YouTube sul gameplay in streaming e possiamo vedere tutte le sinergie che questo lead. Immaginiamo anche che PlayGiga funzionerà con Oculus.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,112FansLike
26FollowersFollow

Altre news