Home Android Aptoide ha subito un 'hack' di 20 milioni di account

Aptoide ha subito un ‘hack’ di 20 milioni di account

Dopo una violazione della sicurezza subita da Aptoide, un’alternativa a Google Play , la società ha visto trapelare i dati di 20 milioni di utenti in un forum di “hacking”. Questi dati riguardano e-mail di contatto, password, nomi reali, indirizzi IP , registrazioni dei dispositivi e persino compleanni. Aptoide chiarisce che questi dati riguardano solo il 3% dei suoi utenti.

Aptoide è un’alternativa a Google Play che è sempre stata coinvolta in controversie poiché attraverso di essa ci sono molti repository in cui le applicazioni a pagamento sono offerte gratuitamente . Molto popolare grazie a questo, e con qualche rischio in termini di malware , poiché Aptoide ha implementato strumenti di sicurezza, hanno anche intrapreso azioni legali contro Google stesso . E ora la piattaforma ha subito una grave battuta d’arresto: dopo una violazione della sicurezza, un hacker ha fatto trapelare i dati di oltre 20 milioni di utenti . Naturalmente, Aptoide ha diluito le implicazioni chiarendo che la perdita colpisce solo il 3% dei suoi utenti.

Rischio per coloro che si sono registrati con Aptoide

Google Play Store è lo store Android ufficiale per le applicazioni, ma non è l’unico modo per installare software sui dispositivi. Poiché Google non impone restrizioni all’installazione di app, possiamo rinnovare il telefono semplicemente scaricando gli APK . E uno dei siti più semplici e popolari è Aptoide, una serie di repository centralizzati in un’applicazione Android (e Web) che offre qualsiasi applicazione Android in APK. Letteralmente.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,100FansLike
26FollowersFollow

Altre news