Home News Facebook per iniziare a avvisare gli utenti che hanno interagito con false...

Facebook per iniziare a avvisare gli utenti che hanno interagito con false informazioni COVID-19

Facebook ha già messo in atto misure per fornire al pubblico informazioni accurate su COVID-19, incluso il suo centro informazioni sul coronavirus visualizzato nella parte superiore del feed delle notizie. Di recente ha anche concesso all’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) annunci gratuiti illimitati per informazioni relative al coronavirus.

Oggi, il gigante dei social network sta adottando ulteriori misure per aiutare a sensibilizzare l’opinione pubblica su quali informazioni siano corrette e cosa sia falso riguardo a questa pandemia. Facebook ha annunciato che sta iniziando ad avvisare gli utenti che hanno riscontrato false informazioni sul virus sulla piattaforma. Ciò significa che, se di recente ti sono piaciuti, condivisi o commentati post destinati a diffondere affermazioni dannose, inizierai a vedere messaggi nel tuo feed di notizie sui miti di COVID-19 sfatati dall’OMS . Questi messaggi saranno pubblicati per il pubblico nelle prossime settimane.

Inoltre, il gigante dei social network ha lanciato una nuova sezione nel suo centro informazioni sul coronavirus chiamato “Get the Facts”. Quest’area mette in evidenza articoli che riducono le informazioni false su COVID-19, verificate dai partner di Facebook. Il team di curatori di notizie dell’azienda sceglierà gli articoli verificati, che verranno aggiornati ogni settimana. Questa funzione è disponibile negli Stati Uniti a partire da oggi.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,100FansLike
26FollowersFollow

Altre news