Home Apple L'iPhone SE non ha mai venduto così bene e questo grazie agli...

L’iPhone SE non ha mai venduto così bene e questo grazie agli utenti Android

- Advertisement -

Un recente rapporto di Counterpoint Technology Market Research evidenzia gli effetti della pandemia di COVID-19 sulle vendite internazionali di smartphone. Secondo la società di ricerca specializzata in prodotti tecnologici, i volumi di vendita degli smartphone negli Stati Uniti sono diminuiti del 25% rispetto a questo periodo dell’anno a quello del 2019.

Al contrario, secondo Jeff Fieldhack, direttore della ricerca nordamericana presso Counterpoint Research, le prestazioni di Apple nel secondo trimestre 2020 sono state notevolmente migliorate dal rilascio del nuovo iPhone SE . In effetti, osservando i dati più da vicino, vediamo che, se le vendite di Apple diminuissero del 23% in un anno, l’iPhone SE da solo avrebbe attratto poco più del 26% di utenti da Android e oltre il 30% da iPhone 6S o smartphone precedente (oltre 4 anni). Una tendenza ampiamente anticipata prima della sua uscita .

IPhone SE “Won’t Cannibalize” Vendite di iPhone 12

Nessun ” tipico lancio di Apple con fanfara, nessun evento di lancio di Steve Jobs Theatre ” per l’iPhone SE del 2020. ” Neanche un blitz commerciale TV “, secondo Counterpoint Research. ” Eppure” , il dispositivo è riuscito a vendere ” oltre le aspettative ” e persino è riuscito ad attirare alcuni acquirenti a una manciata di marchi americani, come Walmart o Boost. Per Counterpoint Research, è anche ” improbabile ” che l’iPhone SE del 2020 ” cannibalizzi le vendite di iPhone 5G “, posizionandosi in un mercato completamente diverso. “Gli acquirenti di iPhone SE sono più pragmatici riguardo al prezzo, meno interessati al 5G e il piccolo schermo non è visto come una barriera ” , ha aggiunto Jeff Fieldhack.

Di tutti i produttori, tuttavia , Samsung sembra essere il meno colpito dalla crisi sanitaria , con il 10% dei volumi di vendita nel secondo trimestre. Il gigante coreano è seguito da Alcatel, che ha registrato un calo dell’11%. I volumi di vendita di LG sono diminuiti del 35%, OnePlus del 60%, Motorola del 62%, ZTE del 68% e, come promemoria, di Apple del 23%. Le vendite di smartphone sembrano aumentare negli Stati Uniti, tuttavia, poiché Counterpoint stima che le vendite di smartphone siano aumentate di settimana in settimana da maggio a fine giugno. In attesa del rilascio di iPhone 12, previsto per ottobre .

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,110FansLike
26FollowersFollow

Altre news