Home News Microsoft Office cambia aspetto: Word ed Excel adottano un nuovo design pulito

Microsoft Office cambia aspetto: Word ed Excel adottano un nuovo design pulito

- Advertisement -

Dopo le modifiche apportate a Office 365, che è diventato Microsoft 365 per alcune settimane, Microsoft ha appena presentato le linee principali del suo progetto per ridisegnare l’interfaccia della suite Office. È stato in occasione della sua conferenza Inspire 2020 , un evento che si terrà quest’anno dal 21 al 22 luglio. L’aspetto delle applicazioni di Office si è evoluto molto negli ultimi anni adottando gradualmente le caratteristiche del linguaggio “Fluent Design” , come Windows 10 e altre applicazioni dell’azienda Redmond.

Queste modifiche in Microsoft Office includono una nuova raccolta di icone, modalità scura e una barra degli strumenti con un nastro rinnovato e più facile da usare. Quest’ultimo è precisamente al centro del nuovo design della suite. Introdotto da Office 2007, questo famoso nastro occupa un ampio spazio sotto il menu principale di Word , Excel o PowerPoint e consente un rapido accesso a una serie di opzioni organizzate per categoria. Nella nuova versione dell’interfaccia, questa barra multifunzione scompare completamente a favore di una barra degli strumenti compatta.

Un’interfaccia semplificata e decisamente dinamica

È la rimozione del vecchio nastro da Microsot Ufficio davvero una buona notizia? Se ciò semplifica l’interfaccia e la rende più “zen”, possiamo preoccuparci della facilità d’uso delle applicazioni nella suite, poiché le opzioni presentate in questa barra multifunzione consentono all’utente di trovare facilmente gli strumenti di cui ha bisogno. Se ti perdi un po ‘all’inizio, finisci per orientarti dopo alcune settimane di utilizzo.

Per compensare questa nuova situazione che può essere fonte di confusione per alcuni, Microsoft ha fatto affidamento su un approccio dinamico che utilizza l’IA. Ora è il momento di una barra degli strumenti flessibile e di “controlli adattivi” , come spiega Jon Friedman, vice presidente di Microsoft per la progettazione e la ricerca. Puoi “spostare quella barra degli strumenti semplificata sullo schermo nel punto in cui lo trovi più utile, ma anche trarre vantaggio dalla divulgazione progressiva che rivela i controlli in modo contestuale. “

In altre parole, quando lavori in Word, Excel o PowerPoint, l’applicazione analizzerà le tue azioni per visualizzare i comandi contestuali nella barra degli strumenti, e questo, in base alle tue attuali esigenze. Ciò “ridurrà il carico cognitivo e aumenterà la tua attenzione sull’attività da svolgere, sia che tu sia sullo smartphone in metropolitana, sul tablet sul divano o addirittura sul PC”.

Altre modifiche previste includono la visualizzazione di un’icona in alto per indicare quale applicazione di Office si sta utilizzando. Anche le barre di ricerca e comando stanno guadagnando visibilità. Microsoft ha posto molta enfasi su questi elementi negli ultimi anni ed è pronta a spostarsi ulteriormente nella futura interfaccia di Office. Resta da vedere quando questo nuovo look debutterà ufficialmente. Microsoft non ha anticipato alcuna data di lancio.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,110FansLike
26FollowersFollow

Altre news