Home Android Qualcomm Snapdragon 875 G: il prossimo processore di punta sarebbe stato progettato...

Qualcomm Snapdragon 875 G: il prossimo processore di punta sarebbe stato progettato con Samsung

- Advertisement -

I processori incisi in 5 nm dovrebbero essere il prossimo grande obiettivo per i produttori di microprocessori. Oggi è il futuro di Qualcomm che ci interessa. Una roadmap che illustra in dettaglio i prossimi prodotti del marchio è davvero trapelata grazie a un utente Weibo e ci fornisce alcuni elementi molto interessanti.

Possiamo quindi scoprire i prodotti del marchio classificati per trimestre, dal 2019 al 2021. Due di essi sfidano e per buoni motivi: verrebbero incisi in 5 nm. Questi sono lo Snapdragon 875G, il prossimo SoC di fascia alta del marchio , così come lo Snapdragon 735G, che si dice sia più destinato a “di più” di fascia media.

Ciò che è ancora più interessante qui è che questa tabella di marcia indica che non è il fondatore di Taiwan TSMC a produrre i suoi nuovi processori, ma Samsung. Un’altra cartuccia per il gigante coreano, che è in costante progresso nel mondo dei microprocessori con una quota di mercato di quasi il 18%.

Un Galaxy S30 con un processore Qualcomm?

Con un SoC di fascia alta progettato in collaborazione con Samsung, sorge la domanda sul prossimo flaship del marchio. Il Galaxy S, anche se ha alcuni processori Qualcomm in alcune versioni, serve principalmente come vetrina per i prodotti del marchio. Pertanto, l’S20 è ad esempio equipaggiato con Exynos 990, che dovrebbe valere anche per la Nota 20.

Samsung potrebbe ancora favorire il suo processore domestico, il futuro Exynos 1000 anche inciso in 5 nm, ma potrebbe anche spingere ulteriormente questo nuovo processore Qualcomm quando è stato annunciato l’annuncio. Questo non poteva che essere positivo, dati i punti deboli del processore Exynos sull’S20 rispetto allo Snapdragon, che aveva deluso all’uscita.

La tabella di marcia ci dice anche che Qualcomm avrebbe annunciato anche processori più modesti, gli Snapdragon 662 e 460 , prima della fine dell’anno. Non resta che attendere un annuncio ufficiale dal produttore.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,108FansLike
26FollowersFollow

Altre news