Home Apple Apple perde 180 miliardi di dollari in borsa: questo è un nuovo...

Apple perde 180 miliardi di dollari in borsa: questo è un nuovo record per l’azienda

- Advertisement -

Probabilmente lo sai: Apple ha fatto la storia il 19 agosto quando ha rotto il segno storico di $ 2 trilioni nella valutazione di mercato. Aveva superato 1,5 trilioni a giugno , poi 1800 miliardi all’inizio di agosto . Due settimane dopo, è diventata la prima società statunitense quotata in borsa a superare i 2 trilioni di capitalizzazione. Mai visto. Tuttavia, non dovrebbe rimanere l’unico, poiché Amazon e Microsoft stanno seguendo da vicino questa crescita. Le due aziende avevano un valore di circa 1600 miliardi di dollari ciascuna .

In queste condizioni, ogni piccolo inconveniente nelle azioni Apple ha conseguenze di vasta portata. Giovedì 3 settembre 2020 , il mercato azionario americano è sceso bruscamente, soprattutto titoli tecnologici come Facebook, Amazon, Tesla o Apple. Le ragioni non hanno nulla a che fare con queste grandi aziende americane, ma speculative: dopo l’impennata degli indici di borsa attraverso l’Atlantico tra giugno e agosto, gli analisti si aspettavano un contraccolpo. Ed è stato così.

180 miliardi persi in un giorno

Apple è quindi scesa dell’8% in un solo giorno. Si tratta di una perdita in conto capitale di 180 miliardi di dollari , un record storico. Mai un’azienda ha perso così tanti soldi in una sessione di trading. Per fare un confronto, la somma persa da Apple in un solo giorno è equivalente al valore totale del gruppo L’Oreal , la seconda capitalizzazione di mercato del CAC40.

Il precedente record mondiale era detenuto dalla Volkswagen, che aveva perso 153 miliardi di dollari nel 2008. E il precedente record americano risaliva al 2018: Facebook, attirando i sospetti degli investitori in seguito all’affare Cambridge Analytica, aveva perso 119 miliardi due anni fa. dollari in borsa (19% della sua valutazione).

Come all’inizio di marzo, quando diversi paesi hanno iniziato a contenere le loro popolazioni di fronte all’epidemia di coronavirus , giovedì è stata una brutta giornata per tutte le aziende tecnologiche. Amazon ha perso il 4,63%, Alphabet 5,12%, Microsoft 6,19% e Facebook 3,76%. Tuttavia, era un semplice passaggio. All’inizio della settimana, la valutazione di Apple era tornata sopra i 2 trilioni di dollari. 

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,110FansLike
26FollowersFollow

Altre news