Home Apple Google Docs ora ti consente di aprire i tuoi documenti di Microsoft...

Google Docs ora ti consente di aprire i tuoi documenti di Microsoft Office su iOS

- Advertisement -

Per molto tempo, la compatibilità con i formati Microsoft Office ha presupposto la possibilità di aprire un file Word, Excel e PowerPoint per modificarne il contenuto. Oggi questa nozione si sta allargando.

Più flessibilità

Infatti, questa compatibilità ora permette di aprire un documento e modificarlo direttamente da iOS ma anche di registrarlo all’interno degli strumenti di collaborazione di Google Workspace. In questo modo l’utente potrà selezionare un paragrafo in un file .docx integrato con Google Docs e aggiungere commenti, ad esempio.

Nella sua suite per l’ufficio online, Google ha sempre sottolineato la possibilità per un team di lavorare contemporaneamente sullo stesso file. Ognuno può così prendere atto delle modifiche apportate dagli altri. Queste opzioni ora funzionano anche per i file di Office.

Google spiega che i formati di Office supportati sono:

  • Documenti di Word: .doc, .docx, .dot
  • File Excel: .xls, .xlsx, .xlsm (file con maco), .xlt
  • File PowerPoint: .ppt, .pptx, .pps, .pot

Nota che la compatibilità con iOS ha perfettamente senso su iPadOS. Ora compatibili con una tastiera e un trackpad, i tablet Apple si prestano un po ‘meglio all’uso in ufficio e Google non intende lasciare Apple e Microsoft sole in questo settore.

Tutti possono divertirsi

Questa funzione non è riservata solo ai membri a pagamento di Google WorkSpace; è anche disponibile per tutti gli utenti con un account Google di base.

Google conclude così una serie di lavori distribuiti all’interno di applicazioni Web durante il mese di aprile 2019. All’inizio dello scorso settembre, questo lavoro era stato portato su Android.

Si noti, tuttavia, che Google non consente la creazione diretta di un nuovo documento di Office. Per impostazione predefinita, quindi, vengono sempre generati file nei formati Google Docs, Google Sheets o Google Slides.

Infine, per sfruttare questa compatibilità, è necessario assicurarsi che l’applicazione Google Drive sia stata aggiornata.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,112FansLike
26FollowersFollow

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altre news