PS5: bisognerà attendere il 2022 per scoprire le vere potenzialità della console

0

Ora è ufficiale, la PS5 è disponibile in Italia dal 19 novembre 2020 e negli Stati Uniti e in altri sei paesi dal 12 novembre 2020. A causa della crisi sanitaria, purtroppo il debutto della console è avvenuto. dolorante. I siti dei rivenditori italiani hanno riscontrato grossi problemi tecnici , a seguito del massiccio afflusso di clienti e delle scorte molto limitate della console .

Parallelamente al lancio, il CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan continua a moltiplicare le interviste ai media in tutto il mondo. Il boss di Playstation, ad esempio, ha appena concesso una lunga intervista a TASS, l’agenzia di stampa russa. Durante questo scambio, il giornalista ha chiesto al manager quando gli sviluppatori avrebbero iniziato a offrire giochi esclusivi per PS5 e non cross-gen .

La PS5 rivelerà tutto il suo potenziale nel 2022

Come al solito, Jim Ryan ha messo le carte in tavola, convinto che bisognerà aspettare il 2022 prima di scoprire tutto il potenziale della PS5: “La storia vi dirà che è durante il secondo o terzo gli sviluppatori hanno davvero guadagnato slancio. Di solito ci vuole del tempo prima che gli sviluppatori familiarizzino con l’hardware. Ma probabilmente è nel 2022 che vedrete cose meravigliose, come è avvenuto nel 2015-2016 per la generazione precedente, quando sono stati rilasciati i giochi di punta di questa generazione ”. 

Mentre alcuni potrebbero caratterizzare il discorso di Jim Ryan come goffo, il CEO almeno è onesto . È vero che gli sviluppatori hanno iniziato a sfruttare davvero le capacità di PS4 e PS4 Pro nel 2015, 2016 e 2017, con titoli come Horizon: Zero Dawn , Hellblade: Senua’s Sacrifice o Doom e Dishonored 2 . Veri schiaffi visivi come God of War o Red Dead Redemption 2 sono arrivati ​​negli ultimi anni di carriera della macchina Sony.