Home Android A margine del Mi 11, Xiaomi annuncia il suo nuovo aggiornamento MIUI...

A margine del Mi 11, Xiaomi annuncia il suo nuovo aggiornamento MIUI 12.5

- Advertisement -

Xiaomi ha lanciato il 28 dicembre 2020 il suo nuovo smartphone, il Mi 11. Funziona con MIUI 12.5, la nuovissima versione dell’interfaccia Android del produttore. Basato su Android 11, offre molte nuove funzionalità e miglioramenti.

MIUI 12.5 richiede meno risorse

Prima di tutto, Xiaomi ha modernizzato il suo overlay con modifiche estetiche e migliori effetti di transizioni e animazioni. Alla conferenza, MIUI 12.5 è stata addirittura paragonata all’iOS degli iPhone. È disponibile un nuovo sfondo dinamico che si adatta alle condizioni meteorologiche, oltre a più opzioni per la personalizzazione delle notifiche.

Dal punto di vista delle prestazioni, Xiaomi assicura che MIUI 12.5 abbia bisogno del 20% in meno di memoria (riduzione del 35% del consumo di RAM da applicazioni in background) e gode di un’efficienza energetica superiore del 25% rispetto a MIUI 12. Benvenute ottimizzazioni software.

Niente più bloatware?

Altro punto molto interessante: Xiaomi promette di preinstallare un numero estremamente limitato di app, mentre il brand è spesso accusato di esagerare in questo ambito. Questo è un cambiamento importante nella strategia per il produttore, che deve anche contribuire all’aumento delle prestazioni menzionato poco prima. In Cina, sono preinstallate solo nove app (telefono, impostazioni, galleria …), ma possiamo aspettarci che questo numero sia più alto in Europa con l’integrazione dei servizi Google e del Play Store.

MIUI 12.5 si presenta inoltre con nuove funzionalità in materia di sicurezza e dati personali, con una migliore gestione delle autorizzazioni concesse alle applicazioni.

MIUI 12.5 sarà distribuito su un gran numero di vecchi smartphone del marchio. Una closed beta sarà presto disponibile (in Cina) su Mi 10 , Mi 10T e alcuni altri riferimenti della serie Mi 9. Altri modelli ne avranno diritto in seguito. Dovremmo avere notizie di un programma di spiegamento per l’Europa all’inizio del 2021.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,112FansLike
26FollowersFollow

Altre news