Home News Un investitore fa causa al produttore di Cyberpunk 2077 per false affermazioni

Un investitore fa causa al produttore di Cyberpunk 2077 per false affermazioni

- Advertisement -

Andrew Trampe, un investitore in Cyberpunk 2077, ha intentato una causa contro CD Projekt per conto suo e di altri investitori dopo aver lanciato il gioco con gravi bug. Gli investitori ritengono che il gioco sia stato esagerato con affermazioni false e fuorvianti che li hanno indotti a investire denaro nel progetto.

Alcuni problemi che hanno afflitto il lancio del gioco includono file di salvataggio difettosi che sono stati corretti e prestazioni scadenti su console che lo hanno visto rimosso dal PlayStation Store .

Nella causa, Trampe sottolinea una dichiarazione del CEO di CD Projekt Adam Kicinski che ha detto:

“Quindi, in termini di bug, ne siamo tutti consapevoli. Ovviamente, un gioco così grande non può essere solo privo di bug. È un po ‘ovvio, ma crediamo che il livello sarà così basso da permettere ai giochi di non vederli “.

Trampe ha affermato che queste affermazioni erano false e fuorvianti perché la società presumibilmente sapeva dei difetti del gioco ma non li ha rivelati.

Alla fine della causa, si dice che gli investitori chiedono un processo e cercheranno che gli imputati paghino i danni agli investitori e che coprano le parcelle dei loro avvocati, le parcelle degli esperti e altri costi.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,112FansLike
26FollowersFollow

Altre news