Home News Google ha completato l'acquisizione di Fitbit

Google ha completato l’acquisizione di Fitbit

Google ha annunciato l’acquisizione di Fitbit è stato completato ad oggi. Il gigante di Mountain View ha inizialmente annunciato i suoi piani per acquistare il produttore di dispositivi indossabili a novembre 2019, ma ha dovuto affrontare alcuni ostacoli normativi.

L’ultima, e potenzialmente più grande, è stata l’approvazione della Commissione Europea nell’Unione Europea. L’ organizzazione ha annunciato circa un mese fa di aver stabilito che l’accordo non costituiva una minaccia per la concorrenza, grazie ad una serie di impegni presi da Google. L’azienda dovrà continuare a consentire ai dispositivi indossabili di terze parti di avere accesso a tutte le stesse API Android dei propri dispositivi, comprese non solo le API già implementate, ma eventuali aggiunte apportate per i prossimi dieci anni.

Google ha anche ribadito che l’acquisizione è focalizzata su Fitbit dispositivi, non i suoi dati. Parte del suo impegno per l’UE includeva la conservazione di Fitbit dati degli utenti in una sorta di “silo di dati”, isolato da qualsiasi dato che Google può utilizzare per la pubblicità. Inoltre, Fitbiti dati possono essere utilizzati da altri servizi Google solo previo esplicito consenso dell’utente. Fitbit gli utenti potranno inoltre connettersi a servizi di terze parti a cui potrebbero essere abituati.

Fitbit Il CEO James Park ha anche rilasciato una dichiarazione in merito all’acquisizione, ribadendo che l’accordo consentirà all’azienda di “innovare più velocemente, fornire più scelte e realizzare prodotti ancora migliori”. Per ora non sono stati annunciati nuovi dispositivi, ma probabilmente possiamo aspettarci di vedere Google provare a rinvigorire la sua piattaforma indossabile, Wear OS, in futuro.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,100FansLike
26FollowersFollow

Altre news